Portarotolo con Gattini

Ciao! Ho creato questo portarotolo con gattini su richiesta della mia ragazza, e per far prima ho ho fatto il progetto al pc e tagliato i pezzi con il router CNC.

Materiali utilizzati:

  • Tavola in abete lamellare da 10 x 300 x 500 mm
  • Scarto di tavola per la base, 18mm di spessore.
  • Tondino di legno

Disegno

Facendo attenzione al diametro del rotolo (ho scelto il più usato in casa) ho disegnato le due spalle, con l’asola per inserire il tondino che terrà in posizione la carta. Le spalle, così disegnate, erano vuote, allora ho aggiunto due disegni vettoriali ed ho fatto qualche simulazione con le frese a V sperando di ottenere un V-Carve buono per i gattini. I gattini vanno sempre bene, e infatti anche il V-Carve non mi sembrava male ed ho quindi salvato i percosi generati.

Disegno e percorsi utensile
Disegno e percorsi utensile

Per il taglio del profilo ho utilizzato una fresa da 1.5mm, creando schede per il supporto del materiale da rimuovere a lavorazione finita.

Fresatura

Preparato il piano di lavoro del router, con fissaggio del materiale da lavorare e zero del pezzo, ho montato la fresa V (90°, 9,5mm) e caricato il file dedicato al V-Carve in UCCNC.

V-Carve del gattino
V-Carve del gattino

Una volta terminato il V-Carve di tutti e 3 i lati ho cambiato fresa, inserendo una diamond cut da 1.5mm di diametro, dato il basso spessore del materiale da tagliare fare affondi da 1mm non avrebbe portato via troppo tempo, ma i bordi usciranno già discretamente rifiniti con conseguente risparmio di tempo.

Rifinitura

Una volta terminato il taglio, ho rimosso dal piano la tavola e tagliato i supporti. con la levigatrice ho rifinito bordi e piani, mentre con la carta vetrata ed un pezzo di legno di scarto ho rimosso le fibre non asportate completamente durante il V-Carve.

Spinatura e Incollaggio del portarotolo

Spinatura
Spinatura

Mentra la fresatrice, equipaggiata con il Kress 1050 FME-1, effettuava incisioni e tagli, mi sono preparato, da un pezzo di scarto, la base del portarotolo. Ho squadrato la tavola al banco sega e preparato i fori per la spinatura, da riportare poi sui 3 lati lavorati.

Incollaggio
Incollaggio

Applicato la colla e posizionato i morsetti, ho lasciato asciugare per la notte.

Portarotolo terminato
Portarotolo terminato

Per la finitura ho scelto turapori e trasparente per lasciare il colore chiaro che si abbina ad alcuni accessori che abbiamo in cucina.

Questo progetto mi ha portato via poco tempo, è stato divertente da progettare e rapido da assemblare. Potrebbe rivelarsi un’idea regalo vincente!

Alla prossima!

Spread the love
  • 1
    Share

2 risposte a “Portarotolo con Gattini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.